DOCUMENTAZIONE

Requisiti tecnici

Per partecipare ad un meeting virtuale assicurarsi di soddisfare i seguenti requisiti tecnici minimi:

  • Connessione di rete a banda larga stabile

  • Applicazione Adobe Connect (fortemente raccomandata)

    • Alternativamente un Web Browser come Mozilla Firefox, Google Chrome, etc dotato di Flash Player

  • Microfono (e preferibilmente una cuffia)

  • Webcam (opzionale, ma raccomandato per gli speaker)

Effettuare un Test della connessione per verificare la stabilità della propria linea internet.

Applicazione Adobe Connect

Di seguiti sono riportati i link per il download dell’applicazione Adobe Connect per sistemi desktop o mobile.

Note

Le applicazioni mobile (Android e iOS) non supportano l’accesso via IDEM.

Note

L’applicazione Adobe Connect non è disponibile per i sistemi Linux, tuttavia è possibile utilizzare Chrome con Flash player abilitato come mostrato nell’immagine di seguito:

_images/chrome.png

Dopo aver abilitato il permesso è necessario tornare manualmente sull’URL della stanza del meeting.

Test della connessione

Eseguire il test della connessione utilizzando:

  • l’apposito strumento Adobe Connect Diagnostic per la verifica della connessione di rete e la configurazione del proprio dispositivo.

  • una delle aule virtuali demo dipendentemente dal tuo ruolo nel meeting:

    Una volta effettuato l’accesso nell’aula:

    • verificare lo stato della connessione cliccando sull’indicatore di rete posizionato in alto a destra.

    _images/me_inmeeting_connection_status.png
    • Eseguire la Procedura guidata di configurazione audio

Ulteriori raccomandazioni

  • GARR WebMeetings è pensato per essere utilizzato da singoli utenti, ognuno dalla propria postazione. È fortemente sconsigliato utilizzare un solo PC per gruppi di persone specialmente se non si ha in dotazione un microfono ambientale con soprressione dell’eco.

  • Al fine di evitare la generazione dell’eco si consiglia l’uso di cuffie.

  • Per una migliore partecipazione si raccomanda di impostare su muto il proprio microfono al termine del proprio intervento.